Deviant Login Shop  Join deviantART for FREE Take the Tour
×



Details

Submitted on
August 30, 2010
Image Size
54.5 KB
Resolution
498×552
Link
Thumb
Embed

Stats

Views
2,617
Favourites
25 (who?)
Comments
5
Downloads
75
×
Saint seiya samurai trooper 03 by FaGian Saint seiya samurai trooper 03 by FaGian
Questi due sono perfettamente accoppiati, dato che oltre allo stesso carattere remissivo e imbelle, hanno anche il medesimo doppiatore (il mitico Andrea De Nisco)

Questa immagine mi piace forse più di tutte
Add a Comment:
 
:iconthorman:
buena pose de shun y shin es genial es gran trabajo amigo te felicito.
Reply
:iconperseoeandromeda:
Amo questi tuoi crossover^^
E loro due sono i miei prediletti delle due serie che amo di più in assoluto^^ Però non li considererei né imbelli né così remissivi. Shun è secondo me tra i bronze moralmente il più forte, Shin è fragile, ma non imbelle... è comunque stato scelto per quel ruolo, perché il suo cuore era considerato degno... per qualcosa nella quale un altro ragazzino della sua età si sarebbe perso.
Shin è più fragile di Shun, ma entrambi vanno indagati un po' più a fondo, vanno capiti i loro contesti e le loro motivazioni, vederli un po' più a tre dimensioni e allora forse li si giudicherebbe con meno fretta ^^
Reply
:iconfagian:
Bisogna distinguere tra manga e anime

Andromeda nell'anime è SEMPRE un "frignone", emblematica la risposta sprezzante che Phoenix gli da nell'OAV di Lucifero, quando gli chiede se vuole stare lì a piangere ancora a lungo o si da una mossa

Nel fumetto convengo che matura e aumenta la sua determinazione, senza tradire il suo buon cuore

Simo invece non ha la fortuna di avere un manga e la figura che fa in TV è sempre quella.
Sarà anche di buon cuore, ma all'atto pratico fa pochino ;)
Reply
:iconperseoeandromeda:
Questione di punti di vista, io non la penso così, la forza di una persona non si dimostra da quante lacrime sa versare, ed entrambi sono prontissimi al sacrificio e a dare tutti se stessi. Gli oav dei saint non li considero, non sono in continuity e sono la fiera degli stereotipi, Ikki in realtà non farebbe niente del genere con Shun, perché Ikki è il primo a conoscere la forza che si nasconde dentro suo fratello.
Shin (scusa, non tollero i nomi italiani) lo spiega perfettamente nell'ultimo oav il motivo del suo atteggiamento, basta andare un po' oltre la questione che sono semplici disegni su uno schermo o su un foglio di carta e cercare di capire ogni singola sfaccettatura. L'unica figura che fa è quella di un ragazzo trascinato in una situazione nella quale qualunque ragazzo normale impazzirebbe, altro che fare il piagnone, sia Shin che Shun potranno essere i due iperemotivi dei loro gruppi, ma di sicuro molto più forti di tanti ragazzi normali della loro età che di sicuro non accetterebbero e non sopporterebbero esperienze del genere.
All'atto pratico fa pochino... non mi sembra... combatte e rischia come tutti, né più né meno, semplicemente nella serie è poco appariscente per via del suo carattere discreto ed insicuro. Ma quando c'è da combattere combatte come i compagni. Avrai capito che non amo le visioni semplicistiche, di ognuno di loro potrei scrivere poemi, amo davvero tanto questi due gruppi di guerrieri>_<
Reply
:iconshiryu01:
Se consideri che nel secondo OAV Simo si rifiuta proprio di combattere, diventa Andromeda fatto e finito. Nella serie regolare invece è sensibile ma determinato.
Reply
Add a Comment: